Comunità di tipo familiare  “La Mansarda” (TO)

Via Stradella, 130, Torino, TO, Italia

La struttura

La Comunità di tipo familiare “La Mansarda” è destinata ad Ospiti adulti, in carico ai Servizi Socio Assistenziali, portatori di deficit intellettivi e cognitivi anche con disturbi del comportamento. I posti residenziali offerti sono 6. La Comunità è situata in un edificio completamente ristrutturato, di proprietà della Cooperativa; tale stabile è collocato nel contesto urbano della Circoscrizione V, in una zona molto servita dai mezzi pubblici. La Comunità si trova al secondo piano mansardato dello stabile ed è dotata oltre alle scale di elevatore per disabili. Si affaccia su un cortile utilizzabile come luogo di svago e che può essere aperto alle iniziative di quartiere.

CONTATTI

Tel. 011 2296819

Email: comunita.lamansarda@gruppoanteo.it

Responsabile: Cristiana Cauda

A CHI SI RIVOLGE

Adulti del territorio torinese con disabilità intellettiva eventualmente associata a disturbi del comportamento, in carico ai Servizi Socio Assistenziali.

EQUIPE

Il gruppo di lavoro della Comunità esprime le seguenti competenze multiprofessionali:

  • Responsabile di Area con funzioni dirigenziali, interlocutore comune per tutti i portatori di interesse rispetto all’area disabilità residenziale;
  • Psicologo Coordinatore Progettuale che ha la funzione di dialogare con l’Ente committente, i riferimenti sociali sul territorio, i clienti e le loro famiglie per tutti i temi relativi all’andamento progettuale ed organizzativo del servizio;
  • Responsabile che segue l’andamento quotidiano del gruppo di lavoro e della Comunità nel suo insieme, in stretto raccordo con il Coordinatore ed il Responsabile d’area;
  • Educatori professionali che, su incarico del Responsabile, si occupano di redigere i Progetti Educativi Individuali degli ospiti, seguirne gli sviluppi e verificarne gli obiettivi; si occupano inoltre di redigere, gestire e verificare i Progetti delle attività;
  • Operatori socio sanitari (O.S.S.), che si occupano dei bisogni assistenziali e dell’espletamento degli adempimenti sanitari.

ATTIVITÀ

Coerentemente al Progetto Educativo Individuale ed al Progetto di Servizio, ogni anno il gruppo di lavoro progetta e verifica numerose attività strutturate. Il fine settimana segue ritmi differenti dagli altri giorni, in modo da favorire l’incontro con i familiari, le gite e la partecipazione a manifestazioni, eventi, feste sul territorio. Durante il periodo estivo la programmazione subisce alcune modifiche, potendo usufruire maggiormente di occasioni all’aperto e sul territorio. Il servizio si rende disponibile ad organizzare brevi periodi di vacanze.

Documenti utili

  • ID: 10836
  • Views: 594